logo 2 top


Cosa visitare a Londra in tre giorni

Scritto da
Valuta questo articolo
(0 Voti)

La capitale del Regno Unito situata su entrambe le sponde del Tamigi, offre antichi monumenti medievali come la White Tower e la chiesa di San Bartolomeo il Grande, ma anche gotici, quali la cattedrale di Southwark, sulla riva sinistra del fiume. Il più importante complesso medievale è l’abbazia di Westminster, nel cui interno sono presenti numerose tombe gotiche, tardo-gotiche, rinascimentali e barocche. E’ qui che vengono incoronati e sepolti i re d’Inghilterra.

Nell’architettura civile, spicca Buckingham Palace, residenza ufficiale della monarchia britannica; a poca distanza svetta la torre del Big Ben, parte del Palazzo di Westminster, sede del parlamento inglese. Tra gli altri, il Palazzo di St. James che è stata sede ufficiale del monarca fino al 1837, oggi abitato da appartenenti alla famiglia reale; il Palazzo di Kensington ubicato nel quartiere omonimo, adibito a tenuta di campagna ed abitato fino al 1760; il Lambeth Palace, residenza ufficiale della regina e dell’Arcivescovo di Canterbury. Spostato dal centro vi è Hampton Court, in passato altra residenza dei monarchi, aperta al pubblico dal 1838 con la Regina Vittoria ed attualmente, tra i più visitati.

Dedicata alla battaglia di Trafalgar, Trafalgar Square è la piazza principale della città, con la caratteristica colonna centrale detta di Nelson, in ricordo dell’ammiraglio eroe della battaglia. In questa stessa piazza, si incontra la National Gallery, fondata nel 1824: museo che ospita una ricchissima collezione composta da oltre 2300 dipinti di varie epoche. Il suo punto di forza è custodire almeno un’opera di tutti i grandi maestri europei, dal medioevo al post-impressionismo.

Merita una visita anche Piccadilly Circus, punto di snodo del traffico cittadino, la cui vicinanza con importanti luoghi di interesse tipo i teatri di Shaftesbury Avenue o strade come Coventry Street, ricche di attività commerciali, l’hanno resa un affollato punto di ritrovo ed una attrattiva turistica. Accanto ai Kensington Gardens, Hyde Park è uno dei nove parchi Reali di Londra: offre vari giardini a tema e specie di particolare interesse botanico ed estetico. Al suo interno sono presenti attività commerciali, bar, campi sportivi e parchi gioco.

Letto 246 volte
Altri alrticoli in questa categoria: « Cosa visitare a Parigi

Lascia un commento


I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok